Skin ADV

Qui! Group continua a crescere

Gregorio Fogliani

Qui! Group, storia di un successo annunciato. L'azienda, leader nei buoni aziendali, si appresta a chiudere il 2013

con un fatturato di 565 milioni di euro confermando il trend di crescita degli ultimi anni, con un più 8% rispetto al 2012 e un aumento del 5% delle assunzioni nel solo 2013. A guidare la crescita del Gruppo guidato da Gregorio Fogliani è la diversificazione delle attività, che ora include anche la Moneta Elettronica. Secondo le proiezioni del WPR, infatti, nel 2014 è attesa una forte crescita delle transazioni Mobile Payment ed E-Payment rispettivamente del 58.5% e del 18.1%, dovuta alla continua diffusione di smartphone e internet (da una ricerca Nielsen risulta che il 62% degli italiani possiede uno smartphone) ai miglioramenti tecnologici ed alla penetrazione di prodotti e servizi sempre più innovativi e digitali. Qui! Group sta lavorando per rendere la rete di esercizi food e non food affiliati (oltre 150 mila) una rete completamente digitalizzata, dotata cioè degli strumenti di accettazione elettronica (POS, Mobile App e Sistema di casse integrate). 
Sempre in ottica digitalizzazione e in linea con la spinta dell'e-commerce, la cui crescita in Italia nel 2013 è stata di un più 18% rispetto al 2012, Qui! Group ha lanciato il portale e l'App di Social Shopping Passpartù, che consente ai clienti del Gruppo di ricevere direttamente sulla propria carta di pagamento i coupon sconto su prodotti e servizi da spendere alla cassa senza il bisogno di portare coupon cartacei. Secondo le previsioni, con Passpartù aumenterà significativamente il numero di buoni emessi dal Gruppo, che raggiungerà i 200 milioni di titoli nel 2014, raddoppiando rispetto all’anno precedente.

La gestione automatizzata di buoni pasto, coupon, buoni sconto, voucher sociali e ticket (cartacei ed elettronici) consentirà ai Clienti di pagare con Carte e telefonini e, allo stesso tempo, ricevere sconti e coupon promozionali. Sono oltre 15 mila, infatti, i POS gestiti dal Gruppo sul territorio nazionale; cifre a cui si aggiungono sistemi di accettazione avanzata, ovvero casse integrate con tecnologia Qui! Group e Applicazioni Mobile che permettono all’esercente di validare tutti i titoli di servizio emessi dal Gruppo.

Il progetto della completa digitalizzazione della rete esercenti e il lancio del sistema Passpartù è ciò che ha permesso a Qui! Group di aggiudicarsi la fetta più grande della gara Consip (350 milioni di euro), che ha premiato la scelta di un sistema innovativo. Attualmente in distribuzione presso i 150 mila esercenti convenzionati Qui! Group, il sistema di offerte Passpartù riuscirà a raggiungere un bacino di utenza di 20 milioni di utenti degli oltre 7000, tra Enti privati e Pubblica Amministrazione, clienti business del Gruppo.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip