Skin ADV

Il mistero del bando ferrovie

Luigi Merlo

Il16 dicembre del 2014 l'informatissimo Alberto Ghiara aveva scritto sul "Secolo XIX" che il giorno prima,

a mezzogiorno, era scaduto il termine per inviare all'Autorità Portuale la manifestazione di interesse per svolgere i servizi ferroviari all'interno del porto. Il cronista aggiungeva che l'Autorità Portuale avrebbe dovuto procedere alla gara vera e propria, considerando anche che a fine maggio sarebbe scaduto il contratto in atto con la Fuori Muro.
Non se ne è più saputo nulla. Eppure il bando era atteso con grande curiosità, anche per sapere se era stata rispettata la clausola sociale che impegna il prossimo assegnatario ad assumere i 105 dipendenti della Fuori Muro che operano attualmente nel servizio.
Siccome il bando deve essere pubblicato 6 mesi prima della scadenza del contratto, il bando dovrebbe essere stato da tempo pubblicato dal presidente Luigi Merlo e quindi dovrebbe essere prossima l'assegnazione.
Molti operatori dello shipping ci hanno pregato di chiedere all'Autorità Portuale a che punto siamo con la vicenda. Non appena da Palazzo San Giorgio ci daranno una risposta, la faremo conoscere ai nostri lettori. Tra i quali ci sono anche tanti imprenditori dello shipping.

Elio Domeniconi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip