Skin ADV

Compleanno del giorno, gli 85 anni di Vittorio Sirianni

Vittorio Sirianni durante una puntata della sua striscia su Genova3000

Classe 1935. Oggi compie 85 anni. E’ il decano dei giornalisti liguri: la sua tessera è datata 7 gennaio 1960.
Inizia con la carta stampata, Corriere del Pomeriggio (si firmava Orio di Federico, ce lo ricorda il grande cronista Franco Manzitti), Corriere Mercantile, Il Secolo XIX e Il Giornale, ma è la televisione che lo fa entrare nella storia: è in assoluto il volto più noto di sempre delle emittenti locali. La sua prima apparizione in video avviene nel 1974, a Telegenova. Poi, tutte le emittenti lo vogliono e così la sua carriera prosegue a Telecittà, Primocanale e Telenord.
Inventa il talk show calcistico, prima “Qui stadio, qui studio”, poi “La mia panchina” con Gianni Di Marzio e dopo “Panchina Cabaret”. La sua trasmissione più famosa rimane Controsalotto, una sorta di "Maurizio Costanzo Show" alla genovese da dove sono nati e passati personaggi diventati poi famosi, come Beppe Grillo e Maurizio Crozza.
Nella compagnia Baistrocchi ha fatto da spalla a Paolo Villaggio. A questi momenti di spensierata goliardia vanno però contrapposti anche periodi di grande preoccupazione: da responsabile del personale dell’Italsider subisce intimidazioni e per questo gli viene assegnata la scorta. Erano gli anni bui delle Brigate Rosse.
Da qualche anno ha lasciato la televisione tradizionale per dedicarsi a tempo pieno alla Tv via web, assumendo la direzione di Genova3000.
Ah, dimenticavamo: stiamo parlando di Vittorio Sirianni. Ma, naturalmente, lo avevate capito tutti!
Buon compleanno, Direttore.

Le interviste dello scorso agosto a Vittorio Sirianni del Secolo e Repubblica

 

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip