Borsino della notte

I re del divertimento genovese raccontati dall'opinionista della notte Alessandro Sportiello.


ALFREDO BORIELLO (DJ YOGI)
Inizia la sua avventura da dj nel 1978 con i mitici pomeriggi del Maddox (per i più giovani ora Casa Mia). I suoi punti di riferimento musicali sono Claudio Iurilli e, in seguito, Marco Cecere. L'estate del ‘79 sbarca nel più bel locale di Alassio che ora è un supermercato "Boccaccio". Da quel momento in poi inizia la sua quasi quarantennale carriera in tutte le disco genovesi e della Liguria. Indimenticabili i 10 anni "Sopraviaventi " e 10 anni al Virgo. Qualche serata a Calvi "Acapulco " con Creativi della notte, un sodalizio con Stefano Rebora che va avanti dalla 2000 con gli Estoril e che continua con l'associazione Music for Peace. Attualmente Blunt GOA Beach al venerdì e con Charlie e Biagini un progetto back to back in trio che li vedrà in estate per il terzo anno al Sirio Beach di Spotorno.

DJ MAX CARPANETO
Tante discoteche dall'Albikokka al Blunt, Cezanne, Fellini e ora Casa Mia, Luna Rossa, St Paul Mulino e altre. La scelta della musica commerciale con sfumature House e la passione per questo lavoro sono i suoi punti di forza. Il ricordo più bello ??tre anni passati all'albikokka ogni sabato sera con Gianpaolo Perugini. E per finire il venerdì sera al Casa Mia di Genova, oltre a tante feste private.

CARLO GAMBINO (NIGHT PROMOTER VINTAGE)
Il creatore della prima agenzia di animazione a Genova con modelle fornite a tutti i locali della Liguria. Dal 1993 al 2001 la Vuemme Service di Gambino e Varamo ha lanciato a Genova tanti personaggi grazie anche alla collaborazione di Giampiero Menzione, uno fra tutti Valter Nudo che interpretava l'Indiano d'America.
Ha fatto conoscere la famosa Silvy che poi sarebbe diventata una celebrità con il nome d'arte di Lubamba (che è stata fidanzata anche con Galante quando giocava nel Genoa).
Collaborazioni di livello anche nazionale con Schicchi e sua moglie Eva Henger che fece esibire al Covo di Nord Est ai tempi della direzione artistica di Alessandro Sportiello.
Cubiste ed animatrici fornite in tutta Italia in locali Vip come Hollywood a Milano.
Locale rimasto nel cuore? Il Garden di Corso Italia, dove per 2 anni ha seguito la direzione artistica.

ROBERTO MANTELLI (VOCALIST)
Vocalist, presentatore, speaker, animatore. Viaggia molto, sin da piccolo, poiché molto affascinato dalle culture e dai modi diversi di parlare e pensare, ma soprattutto adora il mondo dello spettacolo e delle discoteche, e ha avuto la fortuna di entrarci, a 16 anni. Nel 1997 inizia a scaldare la "voce" in un noto locale pomeridiano genovese, da lì non molla mai più il microfono. A partire dal 2000 incomincia la vera professione fuori Genova, prima alle Thermae di Lavagna (Sol Levante), e poi al Covo di Nord Est di Santa Margherita(2002), e ancora allo Sporting Club di Finale (2004-2007). Proprio in quegli anni arrivano le prime idee discografiche, stuzzicate da quel filone di Italo dance che aveva rapito i cuori dei discografici italiani. A tempo record di 10 giorni, viene composto con la collaborazione del collega e discografico Mirko Mangano un album intero, di undici canzoni. L'album, (Stai con Me, Divina), in breve tempo ha una fortuna non indifferente. Viene firmato un contratto con la Hitland di Milano, e il disco fa subito il giro del mondo: Spagna, Austria, Svizzera, Polonia e Germania, e i dj store di internet lo richiedono persino in Giappone, per realizzare suonerie per cellulari. Viene organizzato dall'agenzia Divina Staff di Genova un tour estivo promozionale per l'album, e si gira l'Italia in più di 120 piazze in soli tre mesi. L'evento richiama l'attenzione delle radio e dei promoter, da lì viene organizzato (2005) il Divina Dance Festival, in collaborazione con DiscoRadio (Marco Ravelli, Walter Pizzulli) e Radio Deejay(Gabry Ponte,Molella e Prezioso). L'esperienza di produttore continua l'anno dopo, quando Mantelli dopo aver composto "Stai con me", decide di provare un'altra esperienza, un disco che riunisce più cori da stadio, efficace sui giovanissimi, molto seguito nei locali multisala. Il disco viene bocciato a Milano, poi stampato dagli stessi, un anno dopo; un peccato per lui ed un consiglio per i giovani producers. A quel punto arriva la nascita dell'etichetta, poi il gruppo multilabels, dove piovono all'interno più etichette, tra cuiMultiforce, e Btc dj Universe. La voglia di animare in discoteca nel frattempo lo riporta a Genova, (2006 Scandinavian), e da lì l'assorbimento del secondo studio di produzioni, specializzato nella creazione di jingles per dj. La fama da vocalist in Liguria e una spiccata volontà ad emergere sempre di più lo portano in TV (2007, Telecittà) a condurre un programma di interviste live in discoteca, e poi dopo due anni in radio (2009, Radio 19) a condurre il "Sabato delle donne", live. Ci sono state interessanti svolte lavorative nel corso del suo lavoro, dove ha indossato "abiti da presentatore" (2002, evento Pasta non pastiglie, beneficienza contro la droga nei locali, con Ilary Blasi), oppure speaker radiofonico (2004, radio Onda Ligure, top charts), o ancora dj (2005, stadio Luigi Ferraris, festa rossoblù). Nel corso della sua carriera lavora in clubs che ospitano grandi nomi, utili per la carriera come djs, produttori o artisti dello show buisness di gran talento, tra cui Albertino, Mario Fargetta, Nicola Savino, Dj Angelo; Giuseppe di 105, Marco Mazzoli e lo Zoo, i djs di M2o,  Lauretta delle Iene, Paoletta, Ricky Le Roy, Codefish from Negramaro, Milly de Mori, Sammy Joe from Scissor Sisters, Stefano Pain, Walter Pizzulli, Gigi D'agostino, Carolina Marquez, Ilary Blasi, Pupe e secchioni, Pietro Taricone, Gabry Ponte, Elisabetta Canalis ,Platinette, Juliana Moreira, Kris and Kris, Rocco Gf, Keila Espinoza, Dario Ballantini, Victoria Petroff, Marco Ravelli, Ainette Stevens, Roberto Molinaro, Elena Santarelli, Costantino Vitagliano, Jerry Calà, Er Piotta, i Centocelle Nightmare, le veline di Striscia la Notizia, il Gabibbo, Angelo Duro, Club Dogo, Vinai, Bottai, Doctors in Florence, Morganj. Dopo aver lavorato in tutti i locali liguri e moltissimi altri sparsi per l'Italia crea nel 2012 il più grande sito di prodotti per djs, ossia Sigleperdj.it. Nel 2013 crea Kucù TV, un canale televisivo web da un milione di visualizzazioni all'anno, e successivamente fonda FestaVip.it, agenzia di eventi e Mediaplug.it, web agency. Dal 2015 è resident dei più importanti clubs della Liguria.

 

ultimi articoli