Telenord cavalca l’onda food

Come ogni televisione nazionale che si rispetti, anche Telenord ha, da oggi, il suo programma dedicato alla cucina.

Il format ‘Chef per Passione’, ideato dal vulcanico editore Massimiliano Monti, è stato presentato ieri dal giornalista Matteo Cantile presso Weiss Gallery, il negozio di oggettistica per la tavola ed elettrodomestici di via Vernazza, angolo piazza De Ferrari.
Per cinque mesi, dal 14 febbraio al 15 luglio, ben 100 puntate, dal lunedì al sabato in contemporanea su Telenord, sul Canale SKY 845 e in streaming su Telenord.it vedremo ai fornelli la nota food blogger Valentina Scarnecchia. La chef dal 2010 ha un blog di cucina chiamato Shocking-Cooking, proprio per poter divulgare quella che lei spesso chiama cucina scioccante. Ama definirsi una cuoca “fai da te”, impara sul campo, legge libri di cucina e ha avuto occasione di fare innumerevoli esperienze con importanti cuochi italiani e stranieri. Nell’Aprile 2013 partecipa alla prima edizione de “La terra dei cuochi” su Rai1, condotto da Antonella Clerici, classificandosi seconda. Dopo avervi partecipato come concorrente, è diventata recentemente giurata di Cuochi e Fiamme, popolare programma di cucina in onda su La7d.
Valentina è nota anche per essere la figlia dell’ex calciatore Roberto Scarnecchia e di Parvin Tadjk, attuale moglie di Beppe Grillo.
Per realizzare questo format Telenord ha unito forze economiche e competenze. Infatti, numerosi brand affermati hanno scelto di affiancare ‘Chef per Passione’: Weiss Gallery, Gailli, Aqua, Conad, Latte Tigullio, Madi Ventura, Compagnia del Pesto-Milfa, Pergittone-Scavolini. La comunicazione inoltre è stata affidata ad un’agenzia molto quotata a livello nazionale: la Easycom di Simonetta Prunotto.


La food blogger Valentina Scarnecchia

L'editore Massimiliano Monti e il giornalista Matteo Cantile.

banner_16
banner_18

ultimi articoli