Giuliano Balestreri svela lo scoop sul Genoa

Gran bel botto del giornalista emergente Giuliano Balestreri, figlio d’arte e nipote del mitico

Victor, una vita a Rai Tre a dirigere il Telegiornale regionale. Il 36 enne genoano e genovese, da anni trasferitosi a Milano prima per il “Sole 24 Ore” e poi ne “La Repubblica” parte Economia, ha scritto un articolo che è diventato virale, di grande successo. Balestreri, classe 1981, cresciuto in piazza Palermo ma poi trasferitosi in via Imperia, è diventato una delle colonne portanti del “Business Insider”, supplemento on line de “La Repubblica”. Due giorni fa ha mandato in rete un dettagliato articolo che riguarda il presidente del Genoa Enrico Preziosi e i suoi clamorosi errori che sono costati al Genoa l’Europa League. Sarebbe stata la seconda partecipazione di sempre del Grifone targato Giampiero Gasperini, autore di una rimonta eccezionale, di un campionato storico. La terza volta se si aggiunge la Uefa del maggio 1991. Ebbene, nell’articolo si sottolineano gli errori commessi da Enrico Preziosi, che si era fidato di un suo collaboratore amico e il Genoa non volò in Europa League scatenando l’ira della Nord. Era la primavera 2015. Da qui è iniziato l’odio del popolo rossoblù verso il Joker.

banner_18

ultimi articoli