La pesca miracolosa di Bogliolo

Dopo il suo applauditissimo intervento alla convention di Vivaio Liguria, occasione nella

quale è stato presentato dalla bella giornalista Martina Maltagliati come “sindaco di Nervi per diletto”, Federico Bogliolo si è concesso un periodo di meritate vacanze in Corsica, a Sant’Ambrogio, tra Calvi e Ile Rousse.
Su Facebook ha postato i risultati di una pesca eccezionale: “Sono due dentici da 10 e 8 kg pescati a traina con il vivo (con dei calamari appositamente pescati). È’ andata bene, andiamo quasi tutti i giorni”, ha spiegato a Genova3000.
Bogliolo, avvocato ventiseienne, è considerato un enfant prodige della politica genovese. A soli 19 anni è riuscito a entrare, come consigliere di minoranza (Lista Musso, poi passato in UDC e successivamente in Progresso Ligure, il movimento di Stefano Anzalone), nel Municipio Levante. Lo scorso anno è stato rieletto nello stesso Municipio, risultando, con oltre 340 preferenze, il più votato del centrodestra nei municipi. La vittoria del centrodestra gli ha permesso di passare dai banchi dell’opposizione a quelli della maggioranza e di diventare assessore. A fine 2017 è stato nominato coordinatore dei giovani di Forza Italia.
Insomma, un vero bambino prodigio della politica. Con questa pesca miracolosa, ha dimostrato di essere un enfant prodige anche della canna.

ultimi articoli