Lauro imbarca Boitano

La consigliera regionale e comunale Lilli Lauro ha organizzato una due giorni a Bruxelles per sensibilizzare il parlamento

europeo a occuparsi dei problemi di Genova e della Liguria. Con sé ha portato un folto stuolo di forzisti eletti a Tursi e nei municipi. Oltre ai cavalieri della Repubblica Stefano Anzalone e Alfonso Gioia e a tanti giovani azzurri volenterosi, Lauro però ha imbarcato sull’aereo anche Giovanni Boitano, subentrato in consiglio regionale al posto di Raffaella Paita, eletta alla Camera dei deputati, dopo essere stato scalzato da Giovanni Lunardon (PD). Raggiunto al telefono da Genova3000, Boitano ha detto di essere orgoglioso di rappresentare la minoranza regionale a Bruxelles.
C’è chi in questo viaggio vede un nuovo percorso politico per Boitano accanto a Lilli Lauro. Sarà proprio così?

Foto di gruppo a Bruxelles

ultimi articoli