Castagnola candidato lista civica Sori2020

L’avvio della nuova fase per l’amministrazione comunale di Sori, in vista dell’appuntamento elettorale

di maggio, ha trovato conferma: Marco Castagnola ha ufficialmente annunciato la sua candidatura a Sindaco di Sori.
“Forte dell’esperienza di questi anni – dichiara l’attuale Vice Sindaco – ho deciso di candidarmi, supportato da un gruppo di soresi sempre più numeroso e coeso. “Chiunque si candidi a rappresentare un’intera comunità deve oggi fondare la propria proposta su un’attenzione ai bisogni quotidiani dei cittadini ed alle esigenze di sviluppo del territorio, ma non può prescindere anche dal saper spiegare le proprie scelte in modo chiaro, traendo insegnamento da suggerimenti, richieste proposte dei propri cittadini” – continua Castagnola - “Con questo spirito abbiamo attivato i gruppi di lavoro per raccogliere il punto di vista di tanti cittadini per approfondire i bisogni del nostro comune. I temi discussi costituiscono i punti di partenza del nostro programma elettorale.
Il progetto, ribattezzato SORI2020+, parte dall’esperienza amministrativa degli ultimi 5 anni, ma si contraddistingue per un civismo senza precedenti. Nessuno dei componenti della nella lista ha una tessera di partito, nessun supporto esterno, solo la forza di un gruppo di persone che si mettono a disposizione per la propria comunità: “Abbiamo affrontato un periodo storico caratterizzato da crescenti difficoltà economiche, con gli Enti locali spesso chiamati a importanti sacrifici. In questo contesto siamo comunque riusciti ad ottimizzare i servizi offerti ai cittadini, l’abbassamento del costo mensa scolastica, un servizio navetta gratuito per garantire la mobilità delle frazioni, i posti nell’asilo pubblico triplicati. Abbiamo realizzato importanti interventi in tema di messa in sicurezza del territorio, dalla soluzione della grave problematica della tombinatura di Rio Cortino, che Sori attendeva da decenni, alla realizzazione lavori di rifacimento del tetto e completamento del terzo piano della Scuola andato distrutto in un incendio. La messa in sicurezza del ponte di Lago e degli altri ponti del centro cittadino e del corpo monumentale del cimitero, l’installazione di ampi tratti di guard rail e l’asfalto che andava ripristinato da anni e un costante lavoro di presidio delle frazioni. Anche sotto il profilo ambientale la percentuale di raccolta differenziata ha subito un balzo in cinque anni dal 63 al 71% superando finalmente la soglia di legge. Non è nemmeno mancato uno sviluppo dell’offerta culturale e di animazione del territorio, con le presenze turistiche triplicate in 4 anni, ed ancora le collaborazioni per la rinascita del cinema e del teatro comunali.
Conclude il candidato Marco Castagnola: “Oggi siamo chiamati a ridare nuovo slancio al nostro progetto, attraverso l’impegno di un progetto marcatamente civico, partendo dai temi importanti per la nostra comunità, con un gruppo di persone già coinvolte nell’Amministrazione uscente a cui si sono aggiunte nuove ed importanti competenze, necessarie per progettare quello che sarà il nostro Comune nei prossimi cinque anni: un posto dove vivere, lavorare o andare in vacanza, cogliendo e sviluppando le risorse già presenti sul territorio”.

Marco Castagnola, 34 anni, avvocato, cresciuto a Sori. Nel 2014 inizia l’attività di amministratore pubblico con la carica di Vice Sindaco, assumendo le deleghe all’Urbanistica, affari legali, attività produttive e Personale. Durante questi anni di impegno pubblico è stato selezionato tra i quaranta giovani amministratori provenienti da tutta Italia per partecipare alla V Edizione del Corso di Formazione Specialistica in Amministrazione Municipale – ForsAM – organizzato dalla Scuola Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Attualmente ricopre l’incarico di membro delle Commissioni Urbanistica e Attività produttive di Anci Liguria.

ultimi articoli