Cassano indagato per resistenza a un cantune'

L’ex fantasista della Sampdoria Antonio Cassano risulterebbe indagato a Genova per

resistenza a pubblico ufficiale. I fatti risalgono allo scorso anno. Fantantonio viene fermato a Nervi da una pattuglia della polizia locale per eccesso di velocità. Scende dall’auto e mette in scena una cassanata: secondo l’accusa avrebbe strappato di mano all’agente il libretto delle multe. Forse pensava si trattasse di un cartellino rosso? 
Il cantunè, che non è un arbitro di calcio, non l’ha presa proprio bene.

ultimi articoli