Skin ADV

Rimpasto di giunta, spunta il nome di Baroni

Mario Baroni

Il già enigmatico rebus del rimpasto di giunta a palazzo Tursi si complica sempre di più.
A scompaginare le carte questa volta ci pensa Forza Italia, che non ha nessuna intenzione di rinunciare al suo assessore comunale.
Il ritiro delle deleghe a Giancarlo Vinacci sembra ormai certo, soprattutto dopo che il sindaco l’ha convocato nel suo ufficio per sabato prossimo (lo stesso giorno sarà presentata la nuova giunta).
Se il forzista non sarà avvicendato con un altro, o un’altra, collega, il partito di Berlusconi rimarrà senza assessori a Tursi; ricordiamo che Anzalone, Baroni e Lauro sono solo consiglieri delegati e Francesca Fassio è considerata un'assessora-tecnica, anche se indicata da Lilli Lauro.
Ecco allora iniziato il pressing sul sindaco Bucci da parte dei forzisti, che provano a rilanciare chiedendo la promozione ad assessore di Mario Baroni, attualmente consigliere delegato alla valorizzazione del patrimonio immobiliare del Comune.
L’inserimento di Baroni costringerebbe però il sindaco a rincastrare tutte le caselle. A lungo concordate con Toti e Rixi.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip