Skin ADV

Il manifesto di “Genova che osa” per una città per tutti

Sabato 21 settembre, ore 17:45, presso la Sala Nautilus dell’Acquario di Genova, “Genova che osa”, organizzazione progressista che si propone di unire la sinistra e di cambiare la Liguria, presenterà il suo Manifesto (scaricalo) per una città per tutti.
“Vogliamo una Genova per tutti: egualitaria e solidale, aperta e cosmopolita, viva e dinamica, inclusiva e sostenibile. Oseremo, perché il coraggio e l’ambizione sono le qualità indispensabili di chi, con la politica, vuole alterare il corso degli eventi. Dobbiamo andare contro il senso comune e combattere l’avversione al rischio, per rompere vecchie tradizioni e innovare in modo radicale.
Il manifesto è lo strumento che orienterà la nostra azione politica. Nutriamo l’ambizione che possa ispirare l’impegno politico dei progressisti di Genova. Lo presentiamo come la base comune di un percorso sempre più ampio e collettivo, capace di coinvolgere persone nuove, fondato sulla condivisione dell’interpretazione del mondo e degli intenti politici”, si legge in una nota di “Genova che osa”.

SCARICA IL MANIFESTO

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip