Skin ADV

Luna park, giornata dedicata alle persone con disabilità

Questa mattina, lunedì 30 dicembre, dalle 10 alle 12:30, il Winter Park di Piazzale Kennedy ha aperto le sue porte ai ragazzi con disabilità, che, insieme agli accompagnatori, hanno avuto la possibilità di provare gratuitamente tutte le attrazioni del parco, aperto soltanto per loro. Oltre 3 mila i presenti che hanno affollato il luna park mobile più grande d’Europa alla presenza del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, dell’assessore al Commercio del Comune di Genova Paola Bordilli e di Ferdinando Uga, presidente interregionale per la Liguria e la Lombardia di Anesv-Agis, l’associazione che rappresenta gli esercenti dello spettacolo viaggiante.

Un'iniziativa molto attesa dalle persone con disabilità e dalle loro famiglie che, anche quest’anno, ha confermato il grande successo della scorsa edizione. «Una giornata speciale che ormai ha una lunga tradizione – ha dichiarato il governatore Toti – e che speriamo abbia anche un lungo futuro. In questo luna park itinerante, che è il più grande del nostro paese, oggi ci sono tanti ragazzi che si divertono gratuitamente e vivono un momento di spensieratezza. Le feste di Natale e di fine anno sono un momento di riflessione, ma anche di felicità: il diritto alla felicità è un diritto di tutti i cittadini, anche di questi ragazzi talvolta meno fortunati di altri ma, come tutti, capaci di grande umanità e forza e di grande esempio per tutti noi».

L’iniziativa è nata 13 anni fa grazie alla sensibilità e alla forza di volontà di Nadia Superina, mamma e coordinatrice dell’evento, che afferma: «lo staff del Winter Park è sempre stato sensibile e attento alle nostre esigenze: il primo anno i ragazzi erano non più di una ventina, l’anno scorso abbiamo superato i mille e oggi arriviamo a 3 mila. Ogni anno coinvolgiamo molte associazioni tra Liguria e Piemonte come Anffas, Cepim, Chiossone, Fadivi, Papa Giovanni XXIII, Angsa, X fragile, Insieme per caso, Ponente Insieme, ASD Ariosto, Giosuè Signori e Paverano. In queste giornate è emozionante notare il numero di sedie a rotelle vuote, lasciate accanto alla giostra mentre i ragazzi disabili sono sopra a divertirsi. Oppure, le decine di bambini autistici che, in una situazione più tranquilla, riescono a sperimentare la gioia di salire sulle diverse attrazioni, aperte esclusivamente per loro».

Alle sue parole fa eco Mattia Gutris, portavoce del comitato organizzativo del Winter Park: «è sempre un piacere dedicare una mattinata unicamente a chi, tutti i giorni, potrebbe avere difficoltà nel godersi a pieno le nostre attrazioni. Il Winter Park è una struttura dedicata principalmente a famiglie e ragazzi e, com’è giusto che sia, ha sempre avuto un’attenzione particolare alla solidarietà».

Il Winter Park è aperto, salvo imprevisti meteorologici, fino a domenica 12 gennaio 2020 dalle 15 alle 19 e dalle 21 alle 23.30 nei giorni feriali e dalle 10 alle 24 nei giorni festivi.

Il governatore Giovanni Toti

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip