Skin ADV

La nuova Forza Italia - Liguria di Carlo Bagnasco

Roberto Cassinelli, Claudio Muzio, Carlo Bagnasco, Giorgio Mulé e Roberto Bagnasco

Doveva essere solo la conferenza stampa di presentazione del neo capogruppo in Regione di Forza Italia, Claudio Muzio, ex sindaco di Casarza, primo degli eletti nella scorsa tornata elettorale del 2015. Alla fine invece è stato il lancio ‘a sorpresa’ della nuova Forza Italia Liguria targata Carlo Bagnasco. Il sindaco di Rapallo ha tirato fuori dal cilindro i nomi dei nuovi coordinatori provinciali del partito: a La Spezia Fabio Cenerini, a Imperia Simone Baggioli, a Savona Marco Melgrati e a Genova Mario Mascia.

Mascia, 47 anni, capogruppo di Forza Italia a Palazzo Tursi, stimato avvocato penalista, viene da una lunga militanza nel partito azzurro ed era già stato proposto a Roma come coordinatore genovese dal senatore Sandro Biasotti, poco prima di lasciare il suo incarico di coordinatore regionale.

Il nuovo corso di Forza Italia, che porterà il partito verso le regionali di maggio, ha iniziato a raccogliere consensi: è di oggi l’annuncio che due consiglieri di peso del Municipio Medio Levante, Luca Rinaldi e Donatella Pallotta, entreranno a far parte del gruppo di Forza Italia, dove troveranno solo Giovanna Giardelli, visto che Nicola Solimena e il Presidente Francesco Vesco hanno preferito mettersi al seguito di Lilli Lauro in “Cambiamo!”.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip