Skin ADV

Il vocabolario di Berneschi

Giovanni Berneschi

Nelle telefonate in codice l'ex presidente della Banca Carige era "il Magro",  per la sua magrezza

che lo faceva paragonare sempre di più a Gilberto Govi.

FERDINANDO MENCONI
Il presidente della Carige Vita era "Testa di pera" forse per evitare il tradizionale "testa di caxxo che poteva sembrare offensivo.

ALBERTO BERNESCHI
Nelle intercettazioni, così definiva il padre:
"sto cretino qua"
"è un folle, è un pazzo!"
"stiamo pagando la deficienza, il mongolismo, di quest'uomo coglione"
"l'ho sempre detto che è pazzo"

FRANCESCA AMISANO
Il suocero visto dalla nuora:
"è un deficiente"
"è una testa di cazzo allucinante"
"metterci in questa situazione, è un pazzo totale"

Non sappiamo se Giovanni Berneschi è veramente quello descritto dal figlio e dalla nuora. Ma intanto la gente della strada si chiede: se "il Magro" era davvero un deficiente e un pazzo, perché l'hanno fatto presidente della Banca Carige?

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip