Sondaggio Demos: centrodestra in crescita

Silvio Berlusconi

Da un sondaggio nazionale della Demos, risulta che a livello delle prossime politiche, se il centrodestra

sarà tutto unito da Forza Italia alla Lega Nord, passando per Fratelli d'Italia, Direzione Italia ed Area Popolare, possa davvero competere alla pari, se non risultare in testa al primo turno, su un Pd frantumato dalle scissioni e da un Movimento 5 Stelle che, dopo mesi in testa, risulta sorpassato dallo stesso Pd, privo degli scissionisti di Articolo 1. E questa è davvero una straordinaria sorpresa, la grande vittoria dell'ex Premier Matteo Renzi, uscito a capo chino dopo la batosta nel referendum costituzionale.
Ma anche nella nostra Liguria ci sarebbero gli stessi sentori, con la coalizione guidata da Marco Bucci, a sindaco di Genova, vicinissima al ballottaggio.
A livello nazionale, nuovo sorpasso tutto interno al centrodestra, con Forza Italia davanti alla Lega Nord, e Fratelli d'Italia in calo. Quasi marginale l'apporto dei centristi, mentre a sinistra sparisce dalla cartina politica la sinistra estrema, fagocitata dagli scissionisti di Articolo 1, che oscillano sul 4%. In calo drastico Sinistra Italiana, ai margini della scena politica nazionale.

 

 

ultimi articoli