Bizzarri al Ducale: che onore per me

In punta di piedi, con tanta umiltà e modestia. L’ex Iena Luca Bizzarri, genoano

fino al midollo, esordisce in maniera ufficiale alla presidenza di Palazzo Ducale al posto di Luca Borzani e lo fa con parole di ringraziamento, dopo aver severamente bastonato le giunte della Marta Vincenzi prima e di Marco Doria poi (lui che solitamente era di sinistra, ma pare abbia cambiato idea…). Bizzarri esordisce così: “Palazzo Ducale è la sala più importante e bella della nostra casa, soprattutto per merito di chi si è assunto la responsabilità di averne cura fino ad ora e per prima cosa tengo particolarmente a ringraziare Luca Borzani, che ha lavorato in maniera davvero egregia, sperando anche di trovare in lui preziosi consigli e la solidarietà di cui avrò bisogno in futuro per continuare a fare bene – ha aggiunto - Parto per questa avventura conscio dei miei limiti, convinto che se nella mia vita mi fossi fermato davanti a "forse questo non lo so mica fare non avrei fatto nulla delle cose che ho fatto e che mi hanno portato fino a qui”.

ultimi articoli