Il centrodestra ligure si organizza per le politiche

Sandro Biasotti di Forza Italia

Due sono i nomi sempre più caldi che dovrebbero, se tutto andrà come deve, lasciare la Regione

Liguria per volare a Roma, dopo le politiche della prossima primavera. Se in tanti danno per scontato che il Governatore ligure Giovanni Toti al 99% sarà nella capitale la prossima estate, da Deputato o Senatore, un altro big ligure si potrebbe aggiungere a lui: il leghista Edoardo Rixi, che già aveva assaporato, seppur effimera, questa soddisfazione politica. Pare che Rixi sia tra i papabili per essere candidato nel collegio di Genova Centroi. Un altro "carroccio doc", il cacciatore Francesco Bruzzone, invece, dovrebbe sostituire Francesco Salvini nell'Euro Parlamento di Strasburgo in Francia. Infine, il centrodestra ligure dovrebbe ricandidare alle prossime politiche, sempre a second del discusso "Rosatellum", sia il forzista Sandro Biasotti che l'altro azzurro Roberto Cassinelli.

ultimi articoli