In Liguria, Mns dentro alla Lega Nord

Ormai è ufficiale e siamo i primi ad annunciarlo. Anche in Liguria, come in altre regioni

del Nord Italia, il Movimento Nazionale per la Sovranità, nato nel 2017 dalla fusione tra la Destra di Francesco Storace e dal partitino di Gianni Alemanno, non presenterà il proprio logo e sarà all'interno della Lega Nord. Quindi, la destra sociale, pura e dura, è assorbita nella nostra regione dalla bandiera del "carroccio". Infatti, in tutta Italia, si vedono Storace e Alemanno alle conferenze stampa di "Noi con Salvini", la Lega del centro sud, data in ascesa nei sondaggi. Anche in Liguria, a gennaio, era stata sancita questa inedita alleanza con tanto di conferenza stampa e stretta di mano. Secondo Salvini, il duo Alemanno - Storace, in alcune regioni del Centro Sud, può dare un apporto pari al 2 o 3% nella coalizione di centrodestra ed i due romani ex Msi hanno detto più volte che il loro candidato Premier è Matteo Salvini. In Liguria a sancire l'alleanza è stato Giuseppe Murolo, ex Msi, Alleanza Nazionale, Pdl e Futuro e Libertà.

ultimi articoli