Rottura fra Noi per l’Italia e centrodestra

Secondo indiscrezioni giunte da Roma, ci sarebbe il concreto rischio di una rottura

fra Noi con l’Italia e il centrodestra. A quanto pare, qualcosa non avrebbe funzionato nella spartizione dei collegi e la cosiddetta “Quarta gamba” sarebbe intenzionata a abbandonare la coalizione (lasciandola a tre gambe) e a presentarsi separatamente alle elezioni del 4 marzo. Raffaele Fitto avrebbe già allertato i coordinatori regionali al fine di creare una lista propria. In Liguria avrebbe dato l'incarico al suo alter ego Armando Ezio Capurro.

ultimi articoli