Toti verso il bis

Per vincere il secondo mandato, con le elezioni regionali in programma nella primavera del 2020,

Giovanni Toti ha già messo in moto con largo anticipo il suo apparato, iniziando a lavorare per una lista civica del governatore (lista arancione di cui potrebbero fare parte anche alcuni esponenti della lista Bucci) e per tenere insieme tutta la coalizione dall’UDC a Fratelli d’Italia. Intanto nei giorni scorsi un quotidiano ligure ha fatto l’ipotesi di una possibile candidatura del ministro uscente Andrea Orlando per il centrosinistra, mentre dietro le quinte potrebbe scaldare i motori anche Pippo Rossetti, nonostante il suo non esaltante risultato alle ultime politiche (terzo nel suo collegio).

ultimi articoli