Colnaghi, cattolico e blucerchiato

Michele Colnaghi del Movimento 5 Stelle

Andiamo alla scoperta del Luigi Di Maio del Movimento 5 Stelle a Genova, Michele Colnaghi, ossia

il candidato post grillino a Sampierdarena, arrivato secondo dietro al leghista Renato Falcidia, diventato presidente grazie ai voti dei pentastellati, un accordo, in piccolo, capovolto di quello visto a Roma. Papà di un forte bimbo della Sampierdarenese leva 2008 (categoria Pulcini Primo Anno a sette), Colnaghi ha postato una foto sul suo profilo Facebook con sua moglie con dietro una grande croce cattolica e il rosario al collo, con la maglia della Sampdoria, da buon sampierdarenese. Colnaghi, incoraggiato da un suo sostenitore, gli ha risposto così sull'alleanza con la Lega dell'ex commissario al Centro Ovest Renato Falcidia: "ho fatto un enorme passo perché il Centro destra ci ha chiesto di ragionare sui temi e gli abbiamo proposto sei punti importanti per noi tutti che viviamo il quartiere e che in campagna elettorale avevano promesso. Ora sta a lui dimostrare se hanno le mani libere votando le nostre proposte, altrimenti ci dicano quali tra quei punti non porterebbero beneficio al centro Ovest e perché non si possono realizzare. Quei sei punti sono quelli che determineranno il futuro o meno del municipio".

ultimi articoli