Scajola trionfa, solo contro tutti

L’ex ministro Claudio Scajola trionfa nella sua Imperia, e si piazza al primo turno

largamente in testa con oltre il 35%. Davvero una vittoria inaspettata per il redivivo Scajola, che in campagna elettorale si era messo contro l’entourage del centrodestra, ma grazie ai sui fedelissimi, nella sua roccaforte, ecco un successo strabiliante che lo lancia al ballottaggio tra due domeniche. Dietro a Scajola, ecco un altro esponente del centrodestra, ufficiale, Lanteri, supportato da tutto il centrodestra con i simboli. Ciò che colpisce è il crollo drastico del centrosinistra, che arriva appena al 23%, e perde il Municipio senza nemmeno lottare. Ancora peggio ha fatto il Movimento Cinque Stelle con solo il 6%, una batosta clamorosa per gli ex grillini che non raggiungono nemmeno la doppia cifra.

ultimi articoli