Falcidia: Salvini, discorso da statista!

Renato Falcidia della Lega

Lo chiama statista. Renato Falcidia, il presidente del Municipio Centro Ovest, elogia così il leader

leghista Matteo Salvini, prima del suo sbarco a Genova per tastare con mano la bollente situazione di Borzoli, dopo l’uccisione di un giovane ecuadoriano di vent’anni, Jefferson Tomala, che a sua volta aveva accoltellato un poliziotto. Falcidia, in questi ultimi giorni, dopo aver chiuso le trattative per formare la squadra giallo verde con il grillino Michele Colnaghi, ha avuto subito un brusco stop che ha messo a rischio la prosecuzione della sua inedita giunta. Dopo che Falcidia si era recato alla “Crocera Stadium” a Sampierdarena per fare il tifo per i play off di pallanuoto, nel parlamentino sono arrivati i primi problemi, con un tiro incrociato delle opposizioni e di parte della maggioranza.
Nel frattempo Falcidia il suo primo successo lo ha registrato nella centrale via Cantore e ha scritto così ai suoi cittadini: “Fruibile da oggi il nuovo spazio pubblico nell'area dell'ex biblioteca Gallino. Un lavoro ben fatto, che ben si armonizza nel contesto urbano della via principale di Sampierdarena.
Non nascondo però le mie preoccupazioni.
Una nuova area in cui lottare per impedire che le attività improprie dei soliti incivili ne vanifichino il risultato, impedendone un normale utilizzo.
Non vogliamo una seconda piazza Settembrini, su cui l'amministrazione sta lavorando per riportare alla normalità una situazione che nulla ha di normale, aggravata da una stagione estiva capace di alimentare i peggiori istinti di chi vive di solo istinto.
Teniamo gli occhi aperti.”.

ultimi articoli