Toti-Melgrati prove d’intesa

Secondo indiscrezioni giunte a Genova3000, domani Giovanni Toti e Marco Melgrati

si incontreranno per cercare una intesa in vista delle regionali 2020.
I due erano arrivati ai ferri corti a causa delle candidature non condivise alle scorse amministrative nel comune di Alassio, poi vinte da Melgrati che ha battuto da solo il modello Toti.
Avevamo già visto Toti e Melgrati stringersi la mano in occasione della assemblea di Forza Italia che si è tenuta a fine luglio nella concessionaria Mercedes del senatore Sandro Biasotti. Oggi, addirittura ci giunge la notizia di un loro imminente incontro pacificatore.
Anche se in questo momento gode di un grande consenso tra i genovesi, che gli arriva soprattutto dalla buona gestione dell’emergenza causata dal crollo del Morandi, il governatore non vuole esponenti del centrodestra che gli remino contro alle regionali.
Un altro ostacolo (più duro da superare) nel ponente è costituito da Claudio Scajola, anche lui diventato sindaco, a Imperia, contro il volere di Toti.
Melgrati andrà all’avanscoperta anche per l’ex potente ministro?

ultimi articoli