Con Zingaretti PD svolta a sinistra?

La foto del neoletto segretario del PD con l’onorevole Monica Cirinná (quella delle

unioni civili), con una polo con slogan “Meglio frocio che fascista", non lascia spazio a dubbi: con Nicola Zingaretti il partito torna nella sinistra radicale. Non è un caso che sulle liste alle Europee ci sono già  alcune timide aperture dei Dem a +Europa di Emma Bonino e agli ex M5S come Pizzarotti.
In un PD sempre meno centrista non si capisce che fine faranno i cattolici e i renziani. Ma per ora tutti battono le mani a Zingaretti come se fosse stato un candidato unitario e Martina e Giacchetti fossero stati dei fantasmi.

ultimi articoli