Skin ADV

Biasotti, il coordinatore irremovibile

Sandro Biasotti

Qualche giorno fa i Seniores di Forza Italia, capeggiati da Beppe Costa, in vista del convegno sulle pensioni di sabato a Milano, avevano preso carta e penna e scritto a Berlusconi per lamentarsi del silenzio del coordinatore regionale di Forza Italia di fronte ai seguaci di “Cambiamo!”, rimasti nei gruppi di Forza Italia.

La risposta non è ancora arrivata e pare anzi che Biasotti tenga in scacco i capi azzurri, sostenendo di non aver fatto nulla (ed è vero..), mentre nel frattempo è (forse) traslocato armi e bagagli in “Cambiamo!” tutto il suo storico gruppo con la delfina Lilli Lauro e il factotum Roberto Dotta, entrambi distaccati presso gruppo della Lista Toti in Regione, l'ex segretaria del gruppo Biasotti in Regione Marcella Mirafiori, che si cura di tutta l'organizzazione del neonato movimento e la sua parente (per parte di moglie) Jessica Nicolini in Sormani, che ne è la portavoce.

Eppure era stato proprio lui ad invocare il rinnovamento del partito, quando scrisse a Berlusconi di fare un passo in alto per lasciar spazio a Toti.

Evidentemente si riferiva al partito nazionale, non a quello della Liguria.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip