Skin ADV

Anci, ad Arezzo carica di sindaci genovesi

Da sinistra a destra: Beltrami (Torriglia), Nicchia (Lumarzo), Guelfo (ex di Lumarzo), Aveto (ex di Bargagli), Piccardo (Rossiglione), Franceschi (Vobbia ed ex di Ronco Scrivia) e Luca Pastorino (Deputato Leu, ex sindaco di Bogliasco).

Da sinistra a destra: Beltrami (Torriglia), Nicchia (Lumarzo), Guelfo (ex di Lumarzo), Aveto (ex di Bargagli), Piccardo (Rossiglione), Franceschi (Vobbia ed ex di Ronco Scrivia) e Luca Pastorino (Deputato Leu, ex sindaco di Bogliasco).

Alla conferenza nazionale dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in programma ad Arezzo, in Toscana, da ieri, fino a domani, non mancano tanti sindaci ed ex primi cittadini della provincia di Genova.
Alla XXXVI Assemblea annuale dell’Anci, unitamente alla XIX Assemblea congressuale, sotto gli occhi attenti del Governatore toscano Enrico Rossi ed il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ecco presenti in prima fila i sindaci di Rapallo Carlo Bagnasco (Forza Italia, blindato per altri cinque anni con oltre il 75%), Valentina Ghio (Sestri Levante, Pd, al secondo mandato), l’ex primo cittadino, quindi il tre volte sindaco del Pd di Bargagli, “baffone” Sergio Aveto, l’ex sindaco (due volte) di Bogliasco, Luca Pastorino (Deputato di LeU, nemico spergiurato della Paita), Katia Piccardo (Pd), detentrice della fascia tricolore a Rossiglione in valle Stura, Daniele Nicchia di Lumarzo ed il suo predecessore, il moderato Guido Guelfo di Lumarzo con tre mandati alle spalle, Armando Beltrami di Torriglia e Simone Franceschi (Pd), sindaco di Vobbia, ma ex sindaco di Ronco Scrivia.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip