Skin ADV

I gemelli Toti e Bucci cedono a Fratelli d’Italia

Marco Bucci, Giorgia Meloni e Giovanni Toti

La crescita esponenziale (dal 3% del 2015 al 10% delle elezioni di settembre) ha il permesso a Fratelli d'Italia di raddoppiare gli assessori regionali e comunali.
Dopo la conferma di Gianni Berrino e la nomina di Simona Ferro in Regione, è arrivata la delega comunale alla Sanità per Massimo Nicolò, che va ad aggiungersi all'assessore Laura Gaggero già presente in giunta dallo scorso anno.

Alla luce del rimpasto presentato dal sindaco Bucci, il partito di Giorgia Meloni si arricchisce anche di un nuovo consigliere delegato: Stefano Costa, che “soffia” le deleghe a Lilli Lauro. Non viene promosso assessore Sergio Gambino, che resta delegato alla Protezione civile malgrado il grande lavoro svolto durante le varie emergenze, crollo del Morandi compreso.

La cosiddetta “Squadra”, guidata da Matteo Rosso e Michele Scandroglio, è compresa dai consiglieri regionali, Stefano Balleari, Veronica Russo (entra in Consiglio al posto di Berrino) e Sauro Manucci, e da quelli comunali, Alberto Campanella, Valeriano Vacalebre e Francesco De Benedictis (terzo alle regionali).

Nella formazione della giunta e del rimpasto, Toti e Bucci hanno trattato con particolare riguardo Fratelli d'Italia, anche a costo di scontentare gli altri partiti alleati. Perché? Cosa sta nascendo tra la “sorella” Meloni ei Gemelli del Ponte?

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip