A sorpresa Pericu elogia Bucci

Per dieci anni fu il primo cittadino di Genova e sotto al suo mandato, il primo, avvenne anche la tragedia

del G8, con la morte di Carlo Giuliani in piazza Alimonda. Beppe Pericu, allora Pds, poi Ds e quindi Pd, apprezzato giurista, in procinto in passato di accedere a Roma alla Corte dei Conti (organo di revisione economico dello stato), a sorpresa si scopre ammiratore di Marco Bucci in una lunga intervista a “Repubblica”, edizione di Genova: “Bucci? Non mi dispiace affatto – è la prima apertura dell’erede di Adriano Sansa,  dopo di lui ci fu il turbolento regno di Marta Vincenzi – Vediamo cosa sarà in grado di fare, ma ad ora sta facendo bene, mi sembra, per le sue prime mosse. Sta puntando su porto, logistica, turismo e commercio, come non essere d’accordo?”.

ultimi articoli