Pezzana batte Brisca tra le polemiche

Paolo Pezzana, sindaco di Sori

Il derby interno al centrosinistra per una fetta importante e strategica del Golfo Paradiso

(che abbraccia i comuni levantini di Sori, Recco, Pieve Ligure, Bogliasco e Camogli), se lo aggiudica il democratico Paolo Pezzana, che uscì sbattendo la porta dall'Anci in seguito alle feroci polemiche con Matteo Salvini sui migranti. Pezzana ha battuto, sul filo di lana, un altro sindaco legato al centrosinistra, Gianluigi Brisca di Bogliasco, erede di Luca Pastorino, lo storico sindaco ora in "Possibile" di Pippo Civati, ma il suo cuore è rimasto a Bogliasco è quanto è assessore allo sport (un piede per poi tornare a fare il sindaco in futuro?). Quindi il presidente dell'Unione Golfo Paradiso, che unisce i soli tre comuni di Bogliasco, Pieve e Sori, va a Pezzana, ma si tratta di una votazione che spacca Fratelli d'Italia da una parte e la Lega Nord dall'altra. Mal di pancia tra alleati, succede anche a Ferragosto.

ultimi articoli