Berlusconi: fieri di essere nel PPE

Una giornata molto impegnata per il centrodestra, che annusa di poter essere competitivo

con il centrosinistra e il Movimento 5 Stelle alle prossime politiche. Se la Lega Nord festeggia il tradizionale raduno di Pontida con Marco Bucci (per la prima volta nella storia un sindaco di Genova al raduno padano), Giovanni Toti ed Edoardo Rixi, Forza Italia sfodera un Silvio Berlusconi ancora galvanizzato, a 23 anni dalla sua prima straordinaria vittoria del 1994 con Gianfranco Fini al Sud e Umberto Bossi al Nord. Berlusconi afferma: “Luigi Di Maio è una meteorina della politica, l’ennesima. Noi abbiamo subito cinque colpi di stati, con governi non eletti dal popolo. Gli altri passano, io resto. Siamo fieri di far parte della grande famiglia del PPE”.

ultimi articoli