Skin ADV

Sanità, Toti e Viale: Paita venga più spesso in Liguria

Giovanni Toti - Raffaella Paita

"Ci dica la Paita quale ricetta ha per affrontare il problema nazionale della mancanza di medici. Chiudere reparti? Chiudere ospedali come hanno fatto durante gli anni di loro governo regionale? Invito la Paita a venire più spesso in Liguria perché le sue dichiarazioni aiutano a ricordare a tutti, senza bisogno di fare troppa fatica, gli scandali ed il modo pessimo di gestire la sanità quando c’era il PD". Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale rispondono alle critiche mosse dalla parlamentare Dem.
"Con i governi Renzi-Gentiloni - aggiungono Toti e Viale - il tema della mancanza di medici non lo hanno mai affrontato. Le borse di studio siamo costretti a finanziarcele da soli. Abbiamo fatto il concorso per infermieri e faremo a breve quello per gli oss. Gli ospedali e le apparecchiature non le hanno rinnovate, lasciando interi reparti senza aria condizionata: ora finalmente con un piano finanziario stiamo provvedendo in tutta la regione. Il Felettino? L’ appalto fu fatto dal duo Burlando-Paita, male ed in fretta ed oggi siamo ancora qui con richieste di varianti fatte dalla ditta vincitrice ad un progetto che approvò il PD. Il trend delle fughe le stiamo finalmente bloccando e registriamo l’inversione di tendenza", concludono.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip