Skin ADV

Covid, il Teatro Carlo Felice sospende l’attività artistica

La platea del Teatro Carlo Felice

La sovrintendenza della Fondazione Teatro Carlo Felice, in accordo con il Medico Competente estende le misure straordinarie già in vigore ai fini della mitigazione della trasmissione del virus SARS-CoV-2, a tutela della salute dei lavoratori della Fondazione, sospendendo temporaneamente l’attività artistica.

La proiezione di Dante all’Opera (offerta al pubblico) prevista martedì 11 gennaio, il concerto sinfonico Ritratti americani II previsto giovedì 13 gennaio, il concerto del Coro del Teatro Carlo Felice Mater previsto domenica 16 gennaio e il concerto diretto da Andrea De Carlo Mozart l’italiano previsto mercoledì 19 gennaio sono pertanto rinviati a date da destinarsi.

Entro cinque giorni lavorativi dalla data di ciascun evento (entro il 19 gennaio per Ritratti americani II, entro il 22 gennaio per Mater, entro il 25 gennaio per Mozart l’italiano) i possessori di biglietto per i singoli concerti potranno chiederne il rimborso, presentandosi alla biglietteria del Teatro Carlo Felice negli orari di apertura. In alternativa, potranno mantenere i loro titoli di accesso ai concerti, che resteranno validi per le nuove date di programmazione di ciascun evento.

Gli abbonati potranno usufruire del proprio titolo di accesso in occasione della nuova data di programmazione di ciascun evento.

La date di riprogrammazione di ciascun concerto saranno comunicate successivamente in biglietteria, sul sito e sui social del Teatro, oltre che a mezzo stampa.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip