Skin ADV

Sampdoria, ultima a Marassi: arriva il Milan

Il pullman della Sampdoria

Mancano due giornate alla conclusione del campionato più lungo della storia, una cavalcata iniziata praticamente a meta agosto 2019 e che va a chiudersi domenica prossima, 2 agosto 2020. Se il Genoa ha ancora un grande obiettivo da raggiungere (la salvezza), per la Sampdoria invece giocare in agosto, caldo torrido, tra le mura amiche senza tifosi, con la salvezza raggiunta da due settimane è veramente fastidioso. 
A Marassi (mercoledì 29 luglio, ore 19:30) arriva il Milan, che sta rincorrendo un posto nelle coppe europee. Mister Ranieri per la gara con il diavolo rossonero ritrova disponibile Colley al centro della difesa, a far coppia con l’arcigno samurai Yoshida, mentre Depaoli e Augello completeranno il reparto difensivo. Confermato Audero tra i pali, mancherà in mezzo al campo lo squalificato Thorsby: una assenza pesante, anche se chi lo sostituirà (Bertolacci) farà di tutto per non farlo rimpiangere e magari meritarsi la conferma per la prossima stagione. Sempre al centro ci saranno  Vieira, Linetty e Jankto. In attacco sicuro Quagliarella, mentre l’altra maglia se la giocheranno Bonazzoli e Gabbiadini. Sul fronte Milan, a Pioli mancheranno per infortunio Conti e Romagnoli. Difesa blindata con Donnarumma tra i pali, davanti a lui Hernandez, Gabbia, Kjaer e Calabria. In mezzo agiranno Kessie, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic, pronti a lanciare la punta Ibrahimovic.
Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli sarà l'arbitro designato a dirigere la partita del Ferraris. A coadiuvarlo ci saranno gli assistenti Luca Mondin e Pasquale De Meo; quarto uomo Gianluca Manganiello. Non comunicato chi agirà al Var. Una gara, per i sostenitori blucerchiati, da guardare in assoluto relax. 

Franco Ricciardi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip