Skin ADV

Del Neri da record

Il derby di Genova secondo Elio Domeniconi

 

Dieci riflessioni dopo aver visto il derby e letto un po' di commenti

 

1-DELNERI
Dopo 5 partite non ha ancora conquistato un punto. Ma il presidente Preziosi non ha il coraggio di mandarlo via. Visto che c'è un contratto biennale. E deve già pagare De Canio.

2-FERRARA
Ciro Ferrara con la Sampdoria ha perso 7 partite di seguito. Gigi Delneri con il Genoa è già arrivato a quota 5. E visto il calendario chissà che non riesca a superarlo. O quanto meno a eguagliarlo.

3-PREZIOSI
Tanti tifosi vorrebbero mandar via il presidente Enrico Preziosi sostenendo che non capisce di calcio. In realtà il re dei giocattoli ha il fiuto anche nel calcio. Solo che i più buoni li dà via. Perché non ha preso il Genoa per rimetterci. Anzi.

4-SCERNI
Secondo me se Preziosi se ne va per il Genoa la crisi sarebbe inevitabile. Dopo il grande Aldo Spinelli la città di Genova ha espresso solo Gianni Enrico Scerni. E di un altro presidente così Dio ce ne scampi e liberi.

5-EL SHAARAWY
Il Faraone è in testa alla classifica cannonieri pur senza battere i rigori. La sua media-gol è superiore a quella di Ibrahimovic. Galliani dovrebbe fare un monumento al suo amico Preziosi.

6-GILARDINO
Ha già realizzato 6 gol e potevano essere 7 se De Marco di Chiavari contro l'Atalanta non  avesse applicato la regola del vantaggio. E pensare che Preziosi l'ha dato al Bologna per risparmiare uno stipendio pesante. Ma se questi sono i risparmi...

7-CASSANO
Contro il Cagliari l'assist-gol a Palacio e poi basta. Moratti se l'è presa con l'arbitro Giacomelli. Il rigore su Ranocchia c'era. Ma l'Inter non poteva vincere una partita che meritava di perdere.

8-MAZZARRI
Un altro minisuicidio contro il Napoli. Non sono bastati 2 gol di vantaggio. Diciamo pure che non è bastato Cavani. Il Napoli non è una squadra-scudetto.

9-MARAN
Come squadra-rivelazione tutti parlano della Fiorentina di Montella. Ma secondo me il titolo spetta al Catania del carneade Maran che dopo la vittoria sul Chievo è sesto in classifica. Gioca come se sulla panchina ci fosse ancora Montella.

10-AGNELLI
La Juventus non è riuscita a battere la Lazio. Invece di fare autocritica il presidente Agnelli si è messo a polemizzare (sul sito ufficiale...) con Moratti anche se il presidente dell'Inter non aveva citato la Juventus. Dobbiamo ammetterlo: questo Agnelli non la lo stile “Juventus”

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip