Skin ADV

Ufficiale, il Genoa nelle mani di Shevchenko

Andriy Shevchenko

Adesso, è ufficiale, anche se la notizia, certa, era trapelata due giorni fa da fonti spagnole. Andriy Shevchenko ha raggiunto l’accordo con “777 Partners”, proprietaria del Genoa CFC, e guiderà il Grifone fino al 30 giugno 2024. Lo comunica la società con un comunicato ufficiale; sarà a Genova martedì per la ripresa degli allenamenti.

Dal punto vista dell’immagine un grande colpo, per il tesseramento di un uomo noto e apprezzato in tutto il mondo; una garanzia, anche per coloro che vestiranno la maglia rossoblù in un futuro molto prossimo.

Shevchenko da calciatore ha vinto, tra le altre cose, il Pallone d’Oro nel 2004 e la Champions League nel 2003. Nella sua carriera da allenatore ha guidato la Nazionale Ucraina dal luglio 2016 fino allo storico piazzamento nelle prime otto squadre d’Europa a Euro2020.

Con lui arriverà un collaudato staff, composto tutto da italiani, guidato da Mauro Tassotti, che sarà vice allenatore. Insomma, fra qualche giorno la proprietà passerà ufficialmente in mano a “777”, ma la holding sta già operando da un mese per il futuro del Grifone, a partire dai 20 milioni di euro versati in ottobre nelle casse societarie.

Il neo allenatore ha indicato cinque rinforzi di assoluto valore da tesserare a gennaio, dove inizierà un nuovo campionato per il Genoa; occorrerà stringere i denti in novembre e dicembre, quando verranno affrontate le squadre più forti della serie A, ma il futuro è tracciato.

Franco Ricciardi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip