Skin ADV

Casa Samp: Amedeo Baldari, il medico sociale

Amedeo Baldari e Simone Mora

Una persona a cui sono molto affezionato nel mondo blucerchiato è il dottor Amedeo Baldari, 65 anni, genovese e blucerchiato doc, medico sociale della Sampdoria dal 1984, quando ancora aveva baffoni e capelli neri, neri. Oggi quel ciuffo c’è sempre e quei baffi anche, ma sono tinti di bianco.

In blucerchiato è una vera e propria icona, un’istituzione per tutto il popolo doriano.

La cosa che lo ha reso famoso e mille volte simpatico, è il suo scatto di corsa, dalla panchina al giocatore a terra, quando c’è una emergenza. E ogni volta, dalla Sud scattava e scatta un applauso di ringraziamento. Lui, nonostante il peso degli anni e della valigetta, parte ancora di corsa, anche se un po’ più ingobbito.

Svolge la professione di medico nel suo studio di Castelletto in Circonvallazione a Monte e non è raro che arrivino da lui tifosi blucerchiati che gli chiedono un suo intervento contro i loro acciacchi. Baldari non dice mai di no. E’ uomo di grande personalità, gentile, altruista e disponibile.

Personalmente ho avuto il piacere di conoscerlo agli inizi degli anni Duemila, in occasione del mio “battesimo” agli allenamenti della Samp a Bogliasco.

Il mio rapporto con Amedeo è di stima ed amicizia. Spesso ci sentiamo a fine gara per commentare insieme la partita. E’ sicuramente un onore per me potergli inviare i miei articoli, dove commento la nostra comune passione blucerchiata.

Tanti anni fa, a Moena, durante il ritiro blucerchiato, Baldari, con la sua intuizione, aveva salvato un uomo finito in coma. Erano le 9 di sera, era successo in un albergo accanto a quello della Samp. Ha sentito il grido d’aiuto, ha capito al volo, e la sua puntura è valsa ad evitare che la situazione degenerasse, pericolosamente. Eroe per caso. Grazie anche per questo.

Amedeo, innalziamo i calici e brindiamo alla nostra amicizia e soprattutto alla fede verso la Sampdoria, nonostante il periodo difficile che sta attraversando. Quindi, vento in poppa e pedalare! Lotta, corri, suda per la Sampdoria!

Simone Mora

Amedeo Baldari

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip