Skin ADV

Juventus gia' scudettata

Gasperini - Mihajlovic

Il campionato di calcio in dieci motivi - di Elio Domeniconi

 

 

1-CAMPIONATO SKY
Si gioca dal venerdì al martedì. Ormai decide tutto Sky. Il derby di Genova non si è potuto giocare di lunedì (quando era previsto bel tempo) perché Sky aveva già due partite in programma (Napoli-Sassuolo e Cagliari-Inter). Ormai comanda la tv. Rassegniamoci

2- REGINI
Quando il derby finisce in parità, i tifosi sono delusi. Vengono a mancare gli sfottò con i cugini. I sampdoriani lo ricorderanno soprattutto per le "carezze" di Mihajlovic a Regini. E meno male che non c'è scappato il gol. Altrimenti chissà cosa sarebbe successo.

3-RONCAGLIA
Dopo essere passato in vantaggio Gasperini aveva pensato di vincere. Ma aveva fatto i conti senza Roncaglia. Sarà anche un grande difensore. Ma commette sempre un grave errore, che può essere decisivo. Adesso si capisce perché la Fiorentina l'ha dato via.

4-ALLEGRI
Superare il turno di Champions per la Juventus sarà dura (il Borussia Dortmund in casa si scatena) ma in campionato può dire di aver già vinto il quarto scudetto consecutivo. Nove punti di vantaggio sulla Roma fanno capire che il campionato è finito.

5-GARCIA
Da due mesi la Roma non fa che pareggiare, quindi continua a perdere punti. Garcia ha mandato  via Destro e Borriello e ora deve giocare senza centravanti. Spera nei gol di Totti. Ma il capitano non ha gradito la sostituzione a Verona. E ora non difende più l'allenatore.

6-ZAPATA
Il Napoli può strappare il secondo posto alla Roma. Perché la difesa si sta assestando. E l'attacco ora può contare anche sui gol di Zapata. Il bomber di scorta. Però nemmeno il Napoli ha una squadra da scudetto. E Benitez continua a ripeterlo a De Laurentiis.

7-MAXI LOPEZ
Il Chievo l'aveva ceduto per 200.000 euro, quotazione da serie C. A Torino ha trovato l'ambiente giusto. Segna che è un piacere. Ha spiegato che al Toro si sente finalmente importante. Dalle altre parti (Sampdoria compresa) lo consideravano l'ultima ruota del carro.

8-ICARDI
L'Inter è in progresso. A Cagliari ha disputato la miglior partita della stagione. Mancini ha trovato un Icardi strepitoso. Un gol da antologia e tanti assist per i compagni. Ora l'argentino è diventato un giocatore completo. E con il matrimonio ha pure messo la testa a posto.

9-MACCARONE
Una doppietta al Chievo. 5 gol in 4 partite. A Empoli è tornato il Bic Mac. E pensare che la Sampdoria, dopo averlo giubilato, per poterlo dare in prestito (sino alla scadenza del contratto) ha dovuto pagargli buona parte dello stipendio. Altrimenti non l'avrebbero preso.

10-PAZZINI
Primo gol di Pazzini nel Milan (sia pure su rigore). La vittoria sul Cesena ha salvato la panchina di Pippo Inzaghi. Ma tutti i critici hanno evidenziato che finalmente il Milan ha giocato con due punte. Come vuole Berlusconi. In altre parole Inzaghi ha vinto con il modulo Berlusconi.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip