Skin ADV

Zeman ha avuto paura

Zeman

Il campionato di serie A in  dieci motivi.

 

- di Elio Domeniconi

 

1-ZEMAN
Ha voluto dimostrare che Zeman è sempre Zeman. Ha rinunciato ai soldi pur di non subire un altro assalto da parte dei (cosiddetti) ultras. Se il Cagliari va in serie B (e ormai è sicuro) non è certo colpa sua.

2-ALLEGRI
Con quel vantaggio la Juventus ha già in tasca il quarto scudetto consecutivo. Con uno come Tevez è facile vincere. Ora Allegri sa cosa deve fare per trattenere il fuoriclasse argentino. Deve vincere la Coppa.

3-MIHAJLOVIC
La Sampdoria non è riuscita a battere il Cesena nemmeno con 4 punte. L'allenatore blucerchiato le ha tentate tutte perché per lui la classifica è importante. Per trovare uno squadrone ha bisogno di conquistare l'Europa.

4-GASPERINI
Preziosi sta giocando al gatto contro il topo con il suo allenatore. Sa che Gasperini è nelle sue mani. Perché ha fatto bene solo sulla panchina del Genoa. Dalle altre parti è (miseramente) fallito.

5-MONTELLA
Spesso gli allenatori sbagliano i loro calcoli. Montella contro il Verona, pensando alla Coppa, ha mandato in campo la Fiorentina-bis. Gli sarebbe andato bene anche il pareggio. Invece ha addirittura perso.

6-MANCINI
Continua a dire che i risultati arriveranno. Moratti assicura che Mancini e Thoir costruiranno un'altra grande Inter. Ma intanto i tifosi nerazzurri rimpiangono Moratti. E anche questo era prevedibile. Purtroppo.

7-MALDINI
Ormai è sicuro che Berlusconi si appresta a vendere il Milan sia pure a rate. E' solo incerto tra Bee e Lee.Tra i cinesi e thailandesi. Per ingraziarsi i tifosi il successore di Berlusconi riporterà nel Milan la bandiera Maldini. Avrebbe dovuto già farlo Berlusconi.

8-VENTURA
E' ritenuto da tutti un grande allenatore. Ha fallito solo nella sua Sampdoria. Vuole riconquistare l'Europa con il Torino. Ma ha un handicap: non sa vincere alle 12,30. 4 pareggi e 5 sconfitte. L'ora pranzo non fa per lui.

9-GARCIA
La Roma ha già mollato e il pareggio all'Olimpico con l'Atalanta, lo conferma. Secondo Garcia la colpa è tutta dei giocatori. Li accusa di scarso impegno. Ma motivare i giocatori non dovrebbe essere compito dell'allenatore?

10-DONADONI
Il Parma è già retrocesso. Eppure non ha perso a Empoli, dove ha segnato due gol. Uno l'ha firmato Belfodil che non segnava da due anni. Il segreto l'ha spiegato lo stesso Donadoni: per non restare disoccupati, devono mettersi in mostra.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip