Preziosi lascia il Genoa

Enrico Preziosi

Dopo il ko nel derby, la situazione in casa Genoa è precipitata. La Nord ribolle, la squadra è a pezzi

dopo le cessioni di Ocampos, Pavoletti e Rincon a gennaio e l’infortunio a Perin (fuori fino al termine della stagione) e per fortuna Empoli, Palermo, Crotone e Pescara fanno a gara a perdere. Il problema è la tenuta futura della squadra, con Mandorlini che è subentrato a Juric e dopo tre giornate ha ottenuto quattro punti, ma tutti nel finale di partita. Ecco le parole del “Joker” rilasciate ieri sera a “Telenord”: <Sono pronto a farmi da parte, se si farà avanti un compratore serio non gli farò nemmeno un prezzo. Non ho perso entusiasmo, mi darò ancora da fare ma datemi il tempo. Cosa posso fare per evitare la vergogna di questi tifosi? Mandare il Genoa in bancarotta? Io non sono il problema, sono a disposizione di qualsiasi advisor. Lo riconosco, il mio ciclo è finito ma ugualmente faccio di tutto per il Genoa>.

banner_18

ultimi articoli