Ferrero non e’ piu’ il presidente della Sampdoria

Scoop dell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”. Il quotidiano rosa, uno dei tre giornali sportivi

italiani assieme a “Tuttosport” e “Il Corriere dello Sport – Stadio” annuncia che da oggi Massimo Ferrero, il funambolico presidente della Sampdoria, non può più fare il massimo dirigente della società blucerchiata. Il tutto è già stato comunicato dalla stessa FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) alla stessa Sampdoria attraverso un fax ufficiale. Da tempo, si sapeva, che lo stesso Ferrero non poteva fare più il presidente di un team professionista per via del famoso crack della Livingstone, la compagnia area low cost di sua proprietà. L’imprenditore capitolino paga l’articolo 22 bis del Noif che vieta la presidenza a persone condannate con sentenza passata in giudicato a pene superiori ad un anno.

ultimi articoli