Skin ADV

La figlia di Paolo Villaggio racconta il papà

Elisabetta e Paolo Villaggio

Sabato 19 febbraio, alle 17:30 nel Foyer del Teatro Ivo Chiesa, verrà presentato il libro “Fantozzi dietro le quinte oltre la maschera. La vita (vera) di Paolo Villaggio” edito da Baldini + Castoldi.

L’autrice Elisabetta Villaggio, figlia del celebre attore ed autore genovese, ne traccia un identikit inedito, fra carriera, aneddoti e curiosità: dalla giovinezza genovese con le scorribande nei vicoli insieme all’amico Fabrizio De André agli incontri con la futura moglie Maura nel borgo di Boccadasse, dalla gavetta romana cominciata in uno scantinato di Trastevere ai primi successi televisivi, dalla passione per il cinema di Luis Buñuel ai film fatti con Pupi Avati, Lina Wertmuller, Federico Fellini, dal grande successo internazionale con il personaggio di Ugo Fantozzi, il ragioniere più famoso d’Italia, fino al Leone d’Oro alla carriera, alla mostra del Cinema di Venezia. E poi l’ansia congenita, la timidezza e il cibo come passione e atto di sfogo.

«C’è il racconto di lui partendo dal mio punto di vista, da quando ero una bambina - racconta l’autrice - e poi ci sono tante interviste di persone che hanno lavorato con lui sia come artisti che come tecnici durante le riprese dei vari film di Fantozzi».

Il libro è un memoir privato e un racconto corale che offre un nuovo sguardo sulla persona, sull’uomo e sul padre nascosti dietro alla sua maschera più celebre e amata.

Insieme all’autrice intervengono Ilaria Cavo, assessore alla Cultura di Regione Liguria, Davide Livermore, direttore del Teatro Nazionale di Genova e Margherita Rubino, docente di Drammaturgia dell’Antichità all’Università di Genova.

L’attrice Alice Arcuri leggerà alcuni passaggi del volume.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip