Skin ADV

Borsino dei giornalisti

Federico Casabella

Secondo i lettori di Genova3000.


1-FRANCA BRIGNOLA
Nata a Torino, arriva a Genova da giovanissima. E’ per tutti l’immagine femminile della televisione ligure. Inizia la sua carriera da giornalista (pubblicista) al “Corriere Mercantile”. Passa alla tv grazie a Cesare Lanza (e Raimondo Lagostena): prima a Telebuongiorno, poi a Telegenova. Adesso conduce una trasmissione molto seguita su Canale 88 (Gruppo Telenord).

2-VITTORIO SIRIANNI
Altro volto storico della tv ligure. Ha inventato il talk show alla genovese. In molti ricordano i sui programmi “Panchina cabaret” e “Controsalotto”. Dei cult da fare invidia a Maurizio Costanzo. Baistrocchino, non ha mai perso lo spirito goliardico. Giornalista de “Il Giornale” fino a pochi anni fa, ora conduce una trasmissione su Canale 88 ed è uno dei principali esperti di calcio di Telenord.

3-MAURO BOCCACCIO
E’ di Rapallo. Per tanti anni capo ufficio stampa della Regione Liguria. Quest’anno è andato in pensione e ha lasciato il suo posto alla brava Jessica Nicolini (ex Telenord): il Governatore Giovanni Toti è sempre in buone mani. Adesso si diverte su Facebook con la sua pungente rubrica Moleskine. E a dare consigli al figlio Alberto che, con Enrico Passoni, ha un’agenzia di comunicazione.

4-FRANCO MANZITTI
Sempre elegante. Capello lungo, ma ben curato. Ex “Secolo XIX”, per anni è stato caporedattore de “Il Lavoro Repubblica”. A Telenord, con il contributo dei filmati della  Cineteca della Fondazione Ansaldo, conduceva un bel programma storico sulla Genova di un tempo. Quest’anno ha cambiato emittente e periodo storico: con il collega Mario Paternostro, conduce il programma d’attualità “Macaia” su Primocanale. Autore di diversi libri, editi anche dalla De Ferrari Editore.

5-LUIGI LEONE
E’ stato vicedirettore de “Il Secolo XIX” e direttore di Primocanale. Si riconosce per il  look sportivo: ha quasi sempre i colletti delle polo che spuntano verso l’alto dalle giacche. E’ bravo. Nell’emittente del senatore Paolo Rossi ha intervistato tanti potenti: ha fatto andare in studio (all'ultimo piano del grattacielo) anche Silvio Berlusconi. Adesso cura una rubrica dal nome aggressivo: “Ruggiti di Leone”.

6-MATTEO CANTILE
Arriva dalla radio (Babboleo). E’ il volto nuovo di Telenord. L’editore Massimiliano Monti gli ha affidato mezzo palinsesto. Fa quasi tutto lui. E’ sempre in video: telegiornali, programmi sulla salute, interviste. Si presenta sempre elegantissimo (anche in doppiopetto), ha un bell’aspetto, parla bene e in modo corretto. E’ il giornalista che serviva alla tv nata a Serra Riccò per fare il salto di qualità.

7-PAOLO ZERBINI
E’ stato giornalista de “Il Lavoro Repubblica” e della testata giornalistica della Rai “TG3 Liguria”. Grande passione per la pallanuoto, che non si limita solo a seguire: spesso si tuffa in vasca per competere in campionati nazionali. Trent’anni fa, con la moglie Serenella, ha dato vita alla guida “Genova e Liguria Dove & Chi”: un volume utilissimo, pieno di informazioni su istituzioni e aziende. Una grande intuizione che sopravvive all’era del web. A settembre inizierà la sua nuova trasmissione “Nuvole e Calcio” su Telenord.

8-PAOLO LINGUA
E’ direttore di Telenord. Oltre ad essere giornalista è anche autore di numerosi libri. Uomo molto colto e preparato su diversi campi. Da oltre vent’anni si occupa di storia e famiglie nobili (I Grimaldi di Monaco, De Agostini, 1986). Appassionato di storia della gastronomia è delegato della Liguria dell’Accademia Italiana della Cucina. Conduce dibattiti televisivi. I più seguiti sono quelli dedicati al porto con ospite Aldo Spinelli.

9-GILBERTO VOLPARA
Nipote di Gilberto Govi. E’ il volto genovese di Primocanale (ne è stato anche direttore). Una grande rivelazione degli ultimi anni. Ha una faccia pulita da bravo ragazzo che piace molto alle mamme. Conduce “Viaggio in Liguria”, programma di gastronomia e turismo. Ma il suo (e del professore Franco Bampi) pezzo forte è “Liguria Ancheu”, trasmissione dedicata alla cultura dialettale genovese.

10-FEDERICO CASABELLA
Giornalista de “Il Giornale della Liguria e del Piemonte”. Spopola sul web con la sua “Pausa caffè”, brevi interviste (circa 5 minuti) che registra in una piccola latteria del centro storico. Tanti personaggi hanno preso il caffè con lui: il Governatore Giovanni Toti, il presidente del Consiglio regionale Francesco Bruzzone, l’assessora Ilaria Cavo. In breve tempo riesce a far dire ai suoi ospiti (sempre a loro agio) cose importanti. Una genialità già copiata da altri.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip