Skin ADV

Politica, il borsino della settimana

In senso orario: Bucci, Toti, Pinotti, Grillo, Mascia, Piana, Sartori e Garnero

Il borsino della settimana.

MARCO BUCCI
A palazzo Tursi è andato a trovarlo il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani. Entrambi provengono dalla collina genovese di Morego: il sindaco guidava Liguria Digitale, mentre il ministro era a capo dell'Istituto Italiano di Tecnologia. Adesso la chiamano la Collina dei Miracoli.

GIOVANNI TOTI
E’ salito sul palco dell’Ariston per premiare il vincitore dei giovani, Gaudiano, al quale ha consegnato la Lanterna in filigrana di Campo Ligure, dicendogli: “Porta fortuna”. Come al governatore ha portato fortuna la gaffe su Novi Ligure.

ROBERTA PINOTTI
Si parla della senatrice, già ministro della Difesa nei governi Renzi e Gentiloni, come possibile segretaria reggente del PD: potrebbe essere lei a traghettare il partito fino al prossimo congresso. L’insegnante di Sampierdarena salirà sulla cattedra dei dem?

BEPPE GRILLO
Il comico genovese e fondatore del M5S si è proposto come candidato segretario del Pd. In un video ricorda che già in passato si era offerto, ma il consiglio di Piero Fassino, “si faccia un partito”, lo aveva bloccato. La notizia non è piaciuta a Mattia Santori, che con i suoi ha occupato la sede del Nazareno. Lo scontro Grillo-Sardina è però interessante.

MARIO MASCIA
Il capogruppo di Forza Italia aveva presentato in Consiglio comunale una mozione al fine di sottoporre a tutela il “mandala della compassione”. Il mosaico, realizzato con sabbie colorate del Tibet e regalato dal Dalai Lama alla città, rischia di essere distrutto con la vendita dell'immobile dove si trova attualmente, il palazzo Agostino Doria in piazza delle Vigne. Adesso, a perorare la causa è intervenuto anche Vittorio Sgarbi. Che non sembra un tipo compassionevole.

ALESSIO PIANA
Dopo il passaggio da palazzo Tursi, dove era presidente del Consiglio comunale, alla Regione, è arriva per lui un’altra promozione: Edoardo Rixi lo ha nominato commissario straordinario della Lega per la provincia di Genova. In via Fieschi c’è un altro Piana, Alessandro, che è assessore all’Agricoltura. Insieme possono spianare il terreno al Carroccio.

AUGUSTO SARTORI
L’ex consigliere regionale è stato nominato portavoce di Fratelli d’Italia per i comuni di Santa Margherita Ligure e Portofino. Da ristoratore, ha due locali nel Tigullio, nell’ultimo anno si è battuto per difendere la categoria, duramente colpita dai lockdown. Adesso ha più voce in capitolo per farlo.

MATTEO GARNERO
E’ un bancario, ma si occupa soprattutto di comunicazione politica. In questi giorni è uscito il suo libro “I bambini di destra non vanno in paradiso”, nel quale ripercorre la storia della Repubblica Italiana tramite la lente della comunicazione politica e dei tantissimi appuntamenti elettorali degli ultimi 70 anni. Un libro che i politici improvvisati di oggi dovrebbero leggere.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip