Skin ADV

Aero Club di Genova, il 10 maggio inizia un nuovo corso per diventare piloti

Dino Frambati, giornalista e pilota

Le ali dell'Aero Club di Genova non finiscono mai di sbattere. Archiviato da poco il brevetto conseguito da quattro neo piloti ed ancora fresco il ricordo di un'altra pattuglia di brevettati lo scorso anno, inizia un nuovo corso destinato a chi vuole, nella vita, provare quell'emozione unica e sensazionale di andare per aria, vincere la forza di gravità e essere alla conduzione di una macchina che si muove liberamente nel cielo in tutta sicurezza.

La fatidica data di avvio del corso è il prossimo 10 maggio, in una stagione in cui il meteo dovrebbe esserci favorevole e quindi con condizioni quanto mai adeguate al volo a vista.

Il corso prevede una parte teorica ed una pratica, come da normativa, cui si può accedere previa visita medica che attesti le condizioni di idoneità fisica e la buona salute dell'aspirante pilota.

E siccome il brevetto è conseguibile a 16 anni, prima della patente, non per la prima volta una giovanissima under 18 risulta tra gli iscritti. Si tratta di una liceale di 16 anni, Virginia Simonini, la cui aspirazione nella vita è quella di diventare pilota, sognando di entrare a far parte dell'Aeronautica Militare. Progetto davvero encomiabile e che onora la giovane e il nostro sodalizio.

Le giovanissime e il volo appare come una specificità dell'Aero Club di Genova che in questo sembra davvero quasi unico. Pilote sedicenni ne sono state infatti brevettate due nel recente passato: Lucia Gallina e Gaia Lanata, ragazze che continuano a volare a Genova.

Nel corso che prenderà il via il 10 maggio ci sono anche due allievi che seguiranno il corso teorico in distance learning. Di questi infatti uno lavora in Svizzera, mentre l'altro è un marittimo imbarcato su nave da crociera e che evidentemente sogna un connubio tra cielo e mare.

I due giovani saranno ovviamente al Club per affrontare il corso pratico.

In un periodo difficile in ogni aspetto della vita, il Club del presidente Fabrizio Lanata, dimostra una continuità davvero sorprendente ed un'attività che nemmeno le restrizioni imposte dalle normative anti virus riescono a fermare.

Per il corso del 10 maggio ci sono ancora (pochi) posti disponibili; chi desideri iscriversi provveda rapidamente. Sarà accolto a braccia aperte nella sede presso il Cristoforo Colombo, nell'ottima scuola di volo diretta con passione ed entusiasmo dal comandante Gianni Riccardi, pilota di grande esperienza, che ha volato come aviatore militare e civile e segue ogni allievo con attenzione, costanza e competenza, insieme agli altri preparati istruttori del Club.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip