Skin ADV

Marco Scajola ha dato “il bianco” allo zio

Marco e Claudio Scajola

Sono 7786 le preferenze che si è aggiudicato Marco Scajola a Imperia con la lista del governatore Toti. Un successo che sa di verdetto finale nell'ormai annosa competizione con lo zio Claudio e la sua associazione Polis.

L'ex ministro aveva tirato fuori dal cilindro la candidatura dell’esperto Luigino Sappa (2800 voti), costringendo anche Filippo Bistolfi di Forza Italia ad un passo indietro (al suo posto la madre Ada Cassini, 667 voti) e puntando tutto (anche lo slogan) sulla competenza del suo fedelissimo ex sindaco di Imperia ed ex presidente della provincia.

Il responso delle urne è stato nettamente a favore di Marco Scajola (a Imperia città Cambiamo ha preso il 27,43%) e questo crea non pochi interrogativi sul futuro politico dell'attuale sindaco di Imperia, che nel 2018 aveva vinto le comunali contro il modello Toti e tutti i pronostici.

Adesso, usando uno slogan dei giovani, il nipote gli ha dato il bianco.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip