Skin ADV

Le 343 farmacie liguri che effettuano i tamponi antigenici

Le farmacie liguri si confermano in prima linea nella lotta al Covid, al fianco delle istituzioni e delle strutture pubbliche.

L’associazione che le riunisce, fra l’altro, ha di recente cambiato nome: la vecchia denominazione di Unione Ligure associazioni titolari di farmacia è stata infatti modificata in Federfarma Liguria, nell’ottica di un’armonizzazione con i nomi delle associazioni provinciali e di quella nazionale.

Non cambia tuttavia l’impegno delle farmacie: a quello profuso sul fronte delle vaccinazioni, per cui sono attualmente 160 quelle operative in Liguria come “punti vaccinali territoriali” (Pvt), si affianca quello per l’effettuazione dei tamponi antigenici rapidi, un servizio diventato ancora più essenziale alla luce delle ultime novità normative.

“Oltre al servizio tamponi già attivo da tempo, infatti, abbiamo dato la disponibilità ad effettuare i tamponi anche per la popolazione scolastica e per le procedure di fine isolamento e quarantena” commenta Elisabetta Borachia, presidente di Federfarma Liguria. “I tamponi sono uno strumento utile, che ci impegna in modo significativo sia per tempo che per spazi e risorse da dedicare a questa attività. Lo facciamo, però, volentieri, per la necessità di garantire in questo momento un servizio indispensabile per la popolazione, consapevoli dell’importanza del nostro ruolo sul territorio, per la fiducia che i cittadini ripongono nel proprio farmacista”, conclude.

Dopo gli accordi stretti fra Federfarma Liguria, Regione Liguria ed Alisa sono oggi 343 le farmacie che attualmente effettuano i tamponi antigenici rapidi in Liguria. Ecco l’elenco, suddiviso per Asl.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip