Skin ADV

Al Duse The Pillowman

Iniziano martedì 23 aprile al Teatro Stabile di Genova le prenotazioni e le vendite di The Pillowman

di Martin McDonagh che sarà in scena da martedì 30 aprile a domenica 5 maggio al Duse (mercoledì 1 maggio ore 20,30). A causa dei suoi duri contenuti, lo spettacolo è sconsigliato ai minori.

Prodotto dalla Compagnia Gank e diretto da Carlo Sciaccaluga, The Pillowman è interpretato da Aldo Ottobrino, Alberto Giusta, Andrea Nicolini, Enzo Paci e Silvia Biancalana. Le musiche originali sono di Niccolò Cagnini e Jacopo Luvizone, le luci di Sandro Sussi.

Rappresentato per la prima volta nel 2003, The Pillowman (letteralmente “l’uomo-cuscino”) conferma la vocazione teatrale del drammaturgo e regista cinematografico irlandese Martin McDonagh (1970) già noto al pubblico dello Stabile di Genova, che ne ha messo in scena La bella Regina di Leenane, Lo storpio di Inishmaan e Il tenente di Inishmore. Al centro della pièce c’è l’interrogatorio da parte di due detectives, Ariel e Tupolski, dello scrittore Katurian, autore di racconti dell’orrore, accusato di violenza su minori, perché le storie che egli ha pubblicato assomigliano molto da vicino ad alcuni recenti infanticidi. Inizia così una serie di narrazioni in prima persona, dalle quali emergono ben presto la figura del fratello dello scrittore, Michael, e la terribile storia di un assurdo esperimento educativo condotto dai loro genitori.

«A dispetto dell'ambientazione cupa e dei temi violenti», annota Carlo Sciaccaluga, «The Pillowman è un testo ricco di dialoghi brillanti, giocati sul filo di una grottesca e tagliente ironia. Non si intravede mai un accenno di compiacimento nel descrivere la violenza, anche quella più terribile. McDonagh passa dal linguaggio “poliziottesco” dei due investigatori, che è il motore di tutta la commedia, all'inatteso e malinconico fantasticare di Ariel, il poliziotto cattivo, su come potrebbe essere la sua vecchiaia, al registro fiabesco, con echi dai Fratelli Grimm, dei monologhi di Katurian con il pubblico. La vita è breve e violenta, ma raccontare storie è divertente».

Per The Pillowman – in scena al Duse da martedì 30 aprile a domenica 5 maggio 2013 - sono validi tutti gli abbonamenti (Fisso, Libero e Giovani), oltre che le consuete agevolazioni per studenti e gruppi organizzati in collaborazione con l’Ufficio Rapporti con il Pubblico.

Info: 010/5342300 www.teatrostabilegenova.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.genovateatro.it
orari: da martedì 30 aprile a sabato 4 maggio ore 20,30 – domenica 5 maggio ore 16.
prezzi: 25,00 euro (1° settore), 17,00 euro (2° settore)
Prenotazioni a partire da martedì 23 aprile

Paolo Fizzarotti

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip