Skin ADV

Dove va la vita

Debutta martedì 23 aprile (ore 20,30) al Duse Dove va la vita, uno spettacolo scritto dalla francese Michèle Guigon

e interpretato da Mariella Speranza. Unica replica mercoledì 24. Per questo spettacolo, fuori programma, sono previsti prezzi particolarmente contenuti: posto unico 15 euro, ridotti 12 euro, giovani 8 euro.

Prodotto dalla Compagnia Italiana di Prosa per la regia di Saverio Soldani, Dove va la vita (in originale La vie va où?...) è un monologo costruito sull’esperienza vissuta di una donna che è stata operata per un cancro al seno. Questa donna è l’autrice stessa, Michèle Guigon, nota attrice francese che in Francia era stata la prima interprete di questo monologo autobiografico. Dal momento in cui gli viene diagnosticato un tumore, tutto nella sua esistenza cambia. Il pensiero della morte inizia a convivere con lei in ogni istante, ma anche il valore della vita diventa vivo e presente come non mai, in ogni momento della giornata, in ogni ricordo e in ogni piccola cosa. Quanto valore ha un giorno qualunque quando sappiamo che potrebbe essere l’ultimo? Che significato ha un ricordo sfuggente che credevamo perduto?

Per Dove va la vita - in scena al Duse martedì 23 e mercoledì 24 aprile 2013 - non sono validi gli abbonamenti (Fisso, Libero e Giovani), mentre ci saranno agevolazioni per studenti e gruppi organizzati in collaborazione con l’Ufficio Rapporti con il Pubblico.

prezzi: posto unico euro 15 - ridotti euro 12 - giovani euro 8 - orario: ore 20,30
Info: 010/5342300 www.teatrostabilegenova.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Paolo Fizzarotti

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip